In questo elenco trovi le principali novità delle Pagine Aziendali LinkedIn Premium (a pagamento) o meglio le LinkedIn Premium Company Pages):

  1. Pulsante di call-to-action (CTA) personalizzato
  2. Chi ha visitato la mia pagina
  3. Testimonianza personalizzata
  4. Assistente di scrittura dei post con IA
  5. Invita automaticamente gli utenti interessati a seguire la tua pagina
  6. Logo Premium

Se ti interessa scoprire nello specifico tutte le novità, leggi qui sotto l’approfondimento.

LinkedIn sta per lanciare un servizio per le pagine aziendali, che aiuterà le aziende a creare un sistema di acquisizione contatti molto preciso, da “riscaldare” con diverse strategie

Pubblicità classica o Pagine Aziendali LinkedIn Premium?

Pubblicità LinkedIn

Sappiamo che le pubblicità su LinkedIn sono molto impegnative a livello economico, ma arrivano alle persone giuste.

Il mio consiglio: è meglio lavorare su un pubblico non freddo (che già ci conosce), quindi creare campagne di nurturing (nutrimento), attraverso il download di risorse gratuite (PDF, Video, ecc.) e successivamente, creare campagne che possano ingaggiare il futuro cliente, in attività più dirette verso l’azienda (appuntamenti, inviti ad eventi, ecc.).

Pagine Aziendali LinkedIn Premium

Da quello che possiamo apprendere dalle informazioni che ci ha fornito LinkedIn (ancora non sono attive per tutti), sarà possibile attivare un abbonamento a pagamento, che ti permetterà di ottenere degli strumenti rivolti:

Applicazioni

Una per una, analizzerò le novità per offrirti una possibile applicazione veloce e concreta.

Pulsante di call to action (CTA) personalizzato

Parliamo di quel pulsante che al giorno d’oggi può già indirizzare le persone che visitano la tua pagina sul tuo sito web o su qualsiasi altra destinazione.

Abbiamo 7 scelte per l’invito all’azione da proporre al nostro potenziale cliente, queste opzioni saranno ampliate, e la visibilità di questo pulsante sarà aumentata poiché non sarà più nascosto nel menu “Altro”.

Cosa significa tutto ciò?

Più preciso è il “comando” e più l’utente sarà propenso a cliccare.

Tipologie di CTA (invito all’azione) attualmente utilizzabili nelle Pagine Linkedin gratuite

Ti mostro 2 dati importantissimi:

Questo significa che il tuo sito web o pagina aziendale LinkedIn potrebbe non vendere, proprio per la mancata creazione di una strategia dei bottoni/link verso il tuo sito web.

Chi ha visitato la mia pagina

“Stai lasciando sul tavolo” è una frase che hai già sentito, ma è molto appropriata quando si tratta di ignorare il mancato o l’errato utilizzo di LinkedIn per la tua azienda.

Ciò accade quando non si presta attenzione alle attività che le persone svolgono sulla tua Pagina Aziendale LinkedIn.

Ti spiego perché e cosa puoi fare per cambiare questa situazione. Ecco quello che dovresti fare:

Testimonianza personalizzata

Le Pagine Aziendali LinkedIn Premium possono includere una testimonianza o una citazione di un cliente, nonché un’immagine opzionale nella parte superiore della tua pagina LinkedIn.

Questo aumenta immediatamente la credibilità, non appena una persona visita la tua pagina LinkedIn, magari dopo aver visto un contenuto di qualità.

Se vuoi capire quali contenuti siano davvero interessanti, iscriviti a questa newsletter per i prossimi contenuti, dove affronteremo questo tema.

Sappiamo bene che:

una referenza aumenta moltissimo la possibilità che quell’utente diventi tuo cliente.

Non credo che ti servano dati numerici, basta pensare a siti come TripAdvisor e simili, al di là della credibilità del sito in sé, (ti consiglierei Trustpilot in alternativa), poiché il nostro cervello ragiona allo stesso modo per tutti gli esseri umani e vogliamo sentirci tranquilli se dobbiamo spendere dei soldi.

Assistente di scrittura per i post con IA

Se ti senti poco sicur* a scrivere un contenuto testuale, LinkedIn verrà incontro ai suoi utenti, con un assistente alla scrittura che possa suggerire modifiche interessanti.

Se hai mai utilizzato Chat GPT o simili, è possibile fare delle domande e ricevere delle risposte, da intelligenze artificiali presenti su siti gratuiti.

In questo caso LinkedIn ha già integrato questo servizio, che ho testato e che ho trovato sinceramente non soddisfacente, quindi bisognerà attendere di vederlo all’opera in questa cornice, in quanto l’intelligenza artificiale, sappiamo benissimo che impara da noi nel tempo.

Invita automaticamente gli utenti interessati a seguire la tua pagina

Questo è l’elemento più interessante secondo me, è un automatismo che LinkedIn mette in atto, nel momento in cui qualcuno interagisce con la tua pagina entro i 30 giorni precedenti, quindi:

Le persone saranno direttamente invitate a seguire la pagina, in modo da creare un ciclo continuo di attività che possa portare alla visibilità dei tuoi contenuti e quindi poi a un’interazione verso il tuo sito web, oppure il tuo profilo LinkedIn.

Un logo LinkedIn Premium sulla tua pagina

Come per il profilo Linkedin Premium, anche per le Pagine Aziendali LinkedIn Premium, sarà previsto un badge che sarà visibile nella parte alta della pagina.

Oggettivamente non ha una funzione diretta legata al processo di acquisizione di lead, ma indiretta, cioè certifica che è la pagina ufficiale di quell’azienda e che la stessa ha voluto investire in visibilità su LinkedIn.

Uno stratagemma che può aumentare la percezione dell’autorevolezza aziendale e potrebbe spingere l’utente a contattarti.

Ci sono altri benefit che LinkedIn offre all’interno di questo pacchetto a pagamento, come quelli legati ad alcuni servizi Microsoft, dei crediti pubblicitari ed altro, però vorrei prima testare il servizio e magari aggiornare questo articolo con una visione più completa degli stessi.

Ti serve una Pagina Aziendale LinkedIn Premium?

In conclusione posso affermare che sicuramente è uno strumento utile, ma nell’ottica di crescita della visibilità aziendale e di acquisizione di contatti di qualità, ti consiglierei di affiancare a questa nuova piattaforma un’attività strategica da parte dei tuoi commerciali

Clicca qui per prendere un appuntamento con me e vedere insieme come far crescere la tua visibilità aziendale con LinkedIn.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *