Forse ancora non lo sai ma sia il tuo profilo personale che la tua pagina aziendale possono avere una funzione fantastica di LinkedIn che consiste nell’inviare inviare un articolo a più persone contemporaneamente, ottenendo anche delle statistiche interessanti.

Le newsletter create dai profili personali LinkedIn, hanno molto più visibilità, quindi hai la possibilità di affermarti come leader di settore scrivendo una tua opinione su alcuni argomenti.

Al contempo quelle create dalle pagine aziendali servono a indirizzare comunicazioni verso i propri follower ma anche verso le connessioni degli stessi.

Sono due scelte completamente diverse, con la prima stiamo scegliendo di fare personal branding, con al seconda corporate branding.

Ovviamente queste due strategie si aiutano l’un l’altra, il personal branding spinge il brand, con delle opinioni dei propri leader aziendali, il corporate branding dona degli strumenti ufficiali da condividere i propri dipendenti, per aumentare la loro visibilità di settore oppure trovare clienti.

Ma veniamo ad alcuni dati ufficiali LinkedIn:

Oltre 500 milioni di professionisti si sono iscritti alle oltre 146.000 LinkedIn Newsletter che coprono una varietà di argomenti professionali, e la lettura giornaliera delle newsletter è più che raddoppiata anno dopo anno.

Strumenti per farla crescere

1.Statistiche articoli

Nota: le statistiche della newsletter e non solo dei singoli articoli è in arrivo (si spera anche in Italia).

Unico modo per capire se è un’attività marketing sta funzionando è leggere le statistiche e controllare se si sono raggiunti i risultati.

Ogni articolo creato per la newsletter alle proprie statistiche e quindi possiamo analizzarlo per capire quale tipo di argomento ha avuto più successo.

Per raggiungere la tua newsletter potrai andare qui: https://www.linkedin.com/mynetwork/network-manager/newsletters/, una volta dentro potrai trovare i tuoi articoli e cliccandoci sopra vedrai un bottone “visualizza statistiche” per analizzare l’andamento del contenuto.

Immagine che descrive dove trovare il bottone delle statistiche. In alto ad ogni articolo della newsletter LinekedIn
Immagine che descrive dove trovare il bottone delle statistiche

2. Gestione della grafica delle newsletter

Nota: anche la possibilità di clonare le bozze dovrebbe essere attivata da LinkedIn si spera a breve.

Riuscire a utilizzare sempre lo stesso format grafico della newsletter ti consiglio di crearti una demo nelle bozze, in modo poi da pubblicarla ad ogni nuovo articolo.

Rimanendo dentro la tua newsletter, portai su “crea nuova edizione”, per accedere all’area di creazione modifica articoli.

Istruzioni per creare un nuovo post ed accedere alle bozze
Istruzioni per creare un nuovo post ed accedere alle bozze

Troverai un pannello di controllo dove tenere una bozza con la grafica che hai impostato, così da fare copia incolla con ne nuove versioni.

Percorso per trovare le bozze degli articoli della newsletter LinkedIn
Percorso per trovare le bozze degli articoli della newsletter LinkedIn

3. Aumento dei follower

Per ottenere un costante aumento dei follower ci sono diverse possibilità, rimanendo sulla pagina della tua newsletter, potrai:

  1. inviare l’invito via messaggio privato
  2. inviare il link attraverso i canali che preferisci, messaggi, e-mail, WhatsApp, Telegram, ecc.
  3. Condividere il link su un ‘altra piattaforma social come X o Facebook
  4. Creare un post invitando i tuoi follower ad iscriversi.
Possibilità di condivisione della tua newsletter LinkedIn
Possibilità di condivisione della tua newsletter Linkedin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *